Doppia preferenza con alternanza di genere: rifiutata da Giunta e maggioranza proposta di modifica legge elettorale

Doppia preferenza con alternanza di genere: rifiutata da Giunta e maggioranza proposta di modifica legge elettorale

“La Giunta Fedriga e la sua maggioranza hanno rifiutato di approvare una modifica della legge elettorale che avrebbe permesso di aumentare significativamente la presenza di donne tra gli eletti al Consiglio Regionale FVG, come è avvenuto in quasi tutte le Regioni italiane: la doppia preferenza con alternanza di genere” queste le dichiarazioni del Consigliere Regionale di Open Sinistra FVG Furio Honsell.
“Nella nostra società così segnata da una misoginia di fondo che non garantisce pari opportunità alle donne, questa proposta, anche se imperfetta, è la migliore possibile per incominciare a ristabilire una giustizia nella rappresentanza. Rilevo con dispiacere – conclude Honsell – che molti interventi della maggioranza sono stati infarciti di pregiudizi e luoghi comuni pericolosi sulla condizione femminile. Questi e la bocciatura della legge stanno a dimostrare che nella nostra regione è ancora lungo il percorso che iniziò con il voto alle donne durante la Resistenza.”

Info sull'autore

Furio Honsell administrator

Lascia una risposta

Utilizzando il sito, accetti il possibile utilizzo di cookies. Per maggiori info

Questo sito potrebbe utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile o per raccogliere eventuali informazioni sull’uso del sito. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; in caso contrario puoi abbandonare il sito.

Chiudi