Sì a mozione su diritto a esistenza dei bambini nati in Italia da genitori irregolari

Sì a mozione su diritto a esistenza dei bambini nati in Italia da genitori irregolari

Ieri è stata approvata all’unanimità in Consiglio Regionale Fvg una mozione presentata da Furio Honsell di Open Sinistra Fvg volta a ristabilire il diritto all’esistenza dei bambini nati anche da genitori senza permesso di soggiorno sul territorio nazionale.

L’attuale legislazione è infatti ambigua: ufficialmente viene richiesto il permesso di soggiorno per registrare una nascita. Una circolare del Ministero precisa però che le registrazioni di nascita possono non richiederlo.

È motivo di soddisfazione che il Consiglio Regionale abbia fatte proprie tutte le premesse e il Presidente stesso si è impegnato a promuovere la piena applicazione della circolare. Rimane l’auspicio che il nuovo governo possa recepire tale circolare a livello di norma.

Info sull'autore

Furio Honsell administrator

Commenta

Utilizzando il sito, accetti il possibile utilizzo di cookies. Per maggiori info

Questo sito potrebbe utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile o per raccogliere eventuali informazioni sull’uso del sito. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; in caso contrario puoi abbandonare il sito.

Chiudi