9 maggio: Festa dell’Europa

9 maggio: Festa dell’Europa

Oggi è la giornata dell’Europa. Dobbiamo rinnovare il nostro impegno per far vivere lo slancio di Spinelli, Rossi e Colorni. Al confino fascista immaginarono un’Europa dei popoli, un’europa “unità nelle diversità”.
Spinelli combatteva l’idea nazifascista di Europa, che mirava all’omologazione e allo sterminio dei diversi. Oggi dobbiamo contrastare l’Europa degli interessi puramente economici da un lato ed evitare che venga lacerata dai sovranismi xenofobi dall’altro.

Info sull'autore

Furio Honsell administrator

Commenta

Utilizzando il sito, accetti il possibile utilizzo di cookies. Per maggiori info

Questo sito potrebbe utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile o per raccogliere eventuali informazioni sull’uso del sito. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; in caso contrario puoi abbandonare il sito.

Chiudi