Le nostre proposte

Alla base di questa proposta elettorale e del futuro metodo di governo si pone una metodologia partecipativa e di ascolto attivo, in modo particolare dei cittadini, di tutti i livelli di governo (Comuni, Unioni intercomunali) e degli organismi rappresentativi dei portatori di interesse.

Una Regione che cresce insieme

Più ascolto attivo: cittadini, associazioni, portatori di interesse, istituzioni, tutti parte del medesimo processo decisionale. Più equità: contrasto alle disuguaglianze e alle disparità. Formazione e orientamento di qualità per offrire soluzioni lavorative di lungo periodo per gli inattivi e gli scoraggiati.

Una Regione che innova con idee e progetti

Più ricerca e sviluppo per una specializzazione intelligente: maggiore sinergia tra sistema produttivo, università, istruzione e formazione. Più energia e visione nella valorizzazione delle peculiarità del territorio: da collocarsi al centro di ogni politica di crescita e sviluppo.

Una Regione più salubre, verde ed europea

Più prevenzione e salute diffusa: promozione di stili di vita più sani, di maggiore equità sociale nelle cure. Più ambiente per oggi e per le generazioni future: la Regione deve essere all'altezza dei più severi parametri in materia di tutela ambientale e di ecosostenibilità.

Mi vuoi contattare o desideri saperne di più?

Tagliare i fondi all’accoglienza diffusa non è solo una cosa indegna, ma anche un errore

Qui sotto la lettera integrale inviata ai principali quotidiani regionali relativa al dibattito sull'accoglienza diffusa: queste riflessioni sono

Sul futuro della città di Udine: qualche riflessione

Sottoscrivo pienamente gli interventi di Ndack Mbaye e di Giovanni Tomai ripresi dai rispettivi profili facebook e pubblicati oggi nel quotidi

17 maggio: giornata mondiale contro l’omofobia

Oggi è la giornata mondiale contro l'omofobia. E' una giornata per riflettere su quanto i diritti individuali di libertà, e primo fra tutti il

La salute dei cittadini non è estremismo!

Trovo grave che il candidato sconfitto Bertossi, per cercare un po’ di visibilità, oggi paragoni 10 anni di amministrazione a Udine da me guid

Utilizzando il sito, accetti il possibile utilizzo di cookies. Per maggiori info

Questo sito potrebbe utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile o per raccogliere eventuali informazioni sull’uso del sito. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; in caso contrario puoi abbandonare il sito.

Chiudi